Marta sorge sulle rive del lago di Bolsena, nella sponda nord-ovest. Il territorio è ricco di produzioni tipiche a cominicare dalla famosa “Cannaiola di Marta”, il famoso vitigno autoctono localizzato solo in quest’area della valle del lago e che negli ultimi hanno ha ritrovato un grande apprezzamento tra gli appassionati del buon vino.
Dalla campagna provengono anche olio extravergine d’oliva e ortaggi.
Il pesce di lago però, rappresenta il fiore all’occhiello di Marta da cui la Sagra del Lattarino che si celebra ogni anno ad inizio estate. Dal lago, particolarmente pescoso e la cui pesca rappresenta una grande tradizione, provengono le famose anguille del lago di Bolsena, tinche, persici, lucci e prelibati pesci minori.

Non è stato trovato nessun prodotto che corrisponde alla tua selezione.