Visualizzazione di tutti i 36 risultati

vini


I Migliori Vini della Tuscia Selezionati da Tuscia Doc, IGP, IGT e DOC

La Tuscia, ovvero la provincia di Viterbo, è il territorio che si estende al nord del Lazio, dai confini della provincia di Roma (a sud) fino a quelli della Toscana a nord, e dal mare Tirreno,ad ovest, fino ai confini con l’Umbria ad est.

Questa terra antica, patria dell’enigmatico popolo etrusco, ha una profonda vocazione vitivinicola. Gli stessi Etruschi coltivavano la vite, ed il buon vino non mancava mai nei loro noti banchetti.
Poi i romani e via via in ogni epoca, fino ai nostri giorni, la Tuscia ha conservato gelosamente le sue tradizioni, ed oggi vanta un’ampia raccolta di vini eccellenti capaci di affiancarsi, e molto spesso superare, a quelli delle regioni più blasonate.
Questo è dovuto alle particolari condizioni climatiche, alla variegata morfologia del territorio, alla grande conoscenza della vinificazione delle numerose cantine che producono etichette di grande qualità con 7 vini a Denominazione d’Origine Controllata (D.O.C.).
Alle D.O.C. si aggiungono 3 vini che hanno il riconoscimento di Indicazione Geografica Tipica (I.G.T.) monovitigni internazionali o autoctoni che, fuori dagli stretti confini dei disciplinari, riescono a far conoscere nuove espressioni di questo affascinante territorio.
Grazie al lavoro e alla fatica di donne e uomini che hanno puntato sulla qualità dei sistemi e delle tecniche produttive, di raccolta e vinificazione, la Tuscia presenta una filiera produttiva completa nella quale si integra anche la fase dell’imbottigliamento e della commercializzazione ad opera, di ben 34 cantine.

Dai dati della CCIIAA
6,97